Dirigenti PDF Stampa E-mail

Sezione relativa ai dirigenti, come indicato all'art. 10, c. 8, lett. d, art. 15, c. 1, 2, 5 D. Lgs. n. 33/2013 - art. 20, c. 3 D. Lgs. n. 39/2013 - art. 19, c. 1-bis, D. lgs. n. 165/2001)


Dirigenti

CONTENUTO DELL'OBBLIGO: (da pubblicare in tabelle) Estremi degli atti di conferimento di incarichi dirigenziali a soggetti dipendenti della pubblica amministrazione (NB: sono da includersi sia i dirigenti contrattualizzati sia quelli posti in regime di diritto pubblico) Estremi degli atti di conferimento di incarichi dirigenziali a soggetti estranei alla pubblica amministrazione con indicazione dei soggetti percettori, della ragione dell'incarico e dell'ammontare erogato (NB: sono da includersi sia i dirigenti contrattualizzati sia quelli posti in regime di diritto pubblico)

Per ciascun titolare di incarico:

  • Curriculum, redatto in conformità al vigente modello europeo
  • compensi, comunque denominati, relativi al rapporto di lavoro, con specifica evidenza delle eventuali componenti variabili o legate alla valutazione del risultato
  • dati relativi allo svolgimento di incarichi o alla titolarità di cariche in enti di diritto privato regolati o finanziati dalla pubblica amministrazione o allo svolgimento di attività professionali, e relativi compensi
  • dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di inconferibilità dell'incarico
  • dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di incompatibilità al conferimento dell'incarico

(ambito soggettivo T = Amministrazioni pubbliche di cui all'art. 1, comma 2, del d.lgs. 30 marzo 2001, n. 165; P = Pubbliche amministrazioni di cui all'articolo 1, comma 2, del d.lgs. 30 marzo 2001, n. 165, ivi compresi gli enti pubblici, nonché gli enti di diritto privato in controllo pubblico; A = Tutte le amministrazioni e N = Amministrazioni dello Stato)

Nel Comune di Ostiglia non è prevista la dirigenza.

Per informazioni sui Responsabili di Posizione Organizzativa (nominativi, curricula, compensi, dichiarazioni e recapiti) consultare Posizioni organizzative

Per informazioni sul Segretario Generale (nominativo, curricula, compensi, dichiarazioni e recapiti) consultare Incarichi amministrativi di vertice


Elenco posizioni dirigenziali discrezionali

CONTENUTO DELL'OBBLIGO: Elenco delle posizioni dirigenziali, integrato dai relativi titoli e curricula, attribuite a persone, anche esterne alle P.A., individuate discrezionalmente dall'organo di indirizzo politico senza procedure pubbliche di selezione (art. 15, c. 5 D. Lgs. n. 33/2013 - ambito soggettivo T = Amministrazioni pubbliche di cui all'art. 1, comma 2, del d.lgs. 30 marzo 2001, n. 165; P = Pubbliche amministrazioni di cui all'articolo 1, comma 2, del d.lgs. 30 marzo 2001, n. 165, ivi compresi gli enti pubblici, nonché gli enti di diritto privato in controllo pubblico; A = Tutte le amministrazioni e N = Amministrazioni dello Stato)
Nel Comune di Ostiglia ATTUALMENTE non vi sono incarichi dirigenziali attribuiti a persone individuate discrezionalmente dagli organi di indirizzo politico.

Archivio

  • DA AGOSTO 2011 AD APRILE 2014 presente un incarico disciplinato dall'art. 110, comma 1, del TUEL per cui era attiva una convenzione con il Comune di Volta Mantovana (MN) prima e con il Comune di Bollate (MI) poi per un funzionario contabile, previsto in dotazione organica nella persona del Dott. Claudio Temperanza che è stato posto a capo delle Aree: Economico Finanziaria e Personale - Organizzazione. L'incarico, a tempo parziale, è stato conferito con decreto del Sindaco n. 8506 del 16/08/2011 e fino alla data del 30/04/2014 (giusta delibera G. C. n. 73 del 29/04/2014 con la quale si prendeva atto delle dimissioni del Dott. Claudio Temperanza dal Comune di Bollate e della conseguente decadenza della convenzione con il Comune di Ostiglia, convenzione che garantiva le prestazioni dello stesso in qualità di responsabile del settore economico – finanziario e tributi).

Curriculum del Dott. Claudio Temperanza

Retribuzione del Dott. Claudio Temperanza: Il comune di Ostiglia non ha erogato somme stipendiali direttamente al dipendente ma ha rimborsato i Comuni di Volta Mantovana per € 6.977,69 e il Comune di Bollate per € € 30.434,78 la spesa di competenza. Totale rimborso € 37.412,47.
  • DA SETTEMBRE 2009 AD AGOSTO 2013 Il Comune avvalendosi della possibilità data dall'articolo 110, comma 1, del Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali (TUEL) ha nominato un funzionario tecnico, previsto in dotazione organica, nella persona dell'Arch. Alessandro Cabrini, posto a capo delle Aree Tecniche (Urbanistica ed Edilizia Privata, Lavori Pubblici ed area Tecnico/Manutentiva). L'incarico, a tempo parziale, è stato conferito con decreto del Sindaco n. 8113 del 14/09/2009 e fino alla data delle dimissioni volontarie (prot. n. 10238/2013;  allegato_2_pieghevole.pdfDetermina 716_2013.pdf).

Curriculum dell'Arch. Cabrini Alessandro

retribuzione CABRINI dal 2009 al 2013.csv 


Posti di funzione disponibili

CONTENUTO DELL'OBBLIGO: Numero e tipologia dei posti di funzione che si rendono disponibili nella dotazione organica e relativi criteri di scelta (art. 19, c. 1-bis D. Lgs. n. 165/2001 - ambito soggettivo A = Tutte le Amministrazioni)
allegato_2_pieghevole.pdfDelibera G. C. n. 14 del 28/01/2014 Ricognizione annuale eccedenze del personale ex art. 33 del D. Lgs. n. 165/2001 per l'anno 2014.

allegato_2_pieghevole.pdfDetermina n. 12 del 28/01/2014 Ricognizione soprannumero o eccedenze di personale ai sensi dell'art. 33 del D. Lgs. n. 165/2001. Anno 2014.

allegato_2_pieghevole.pdfDelibera G. C. n. 15 del 28/01/2014 Personale dipendente. Programmazione triennale del fabbisogno di personale 2014- 2015 - 2016 ed annuale 2014 e rideterminazione della dotazione organica.


Ruolo dirigenti

CONTENUTO DELL'OBBLIGO: Ruolo dei dirigenti nelle amministrazioni dello Stato (art. 1, c. 7 D.P.R. n. 108/2004 - ambito soggettivo N = Amministrazioni dello Stato)

NESSUN DOCUMENTO PRESENTE in quanto l'Ente non rientra nell'ambito soggettivo di applicazione della norma.


I documenti presenti in queste sezioni sono in formato PDF, Word, Excel o Autocad e necessitano di Acrobat Reader o dei relativi viewer per essere visualizzati. E' possibile scaricare gratuitamente il programma Acrobat Reader o i visualizzatori Word, Excel o Autocad mediante i link sottostanti.
Acrobat Reader Word Viewer Excel Viewer Autocad Viewer software di verifica della firma digitale